Leitbild dell'ASTAT

L'ASTAT:

  • raccoglie le informazioni sul territorio provinciale:
    • attraverso indagini proprie
    • attraverso indagini effettuate per conto dell‘ISTAT
    • sulla base dell'elaborazione dei dati forniti da altri enti pubblici e privati
  • definisce nomenclature e metodologie di base per la classificazione, la rilevazione e l’analisi dei dati statistici
  • verifica e ordina le informazioni statistiche
  • diffonde l’informazione statistica
  • coordina e collega le fonti statistiche presenti sul territorio provinciale
  • predispone modelli statistici, previsioni economiche e demografiche, nonché tavole input-output.

I dati sono resi disponibili:

  • aggiornati con scadenza mensile, trimestrale, annuale
  • disaggregati a livello provinciale, comprensoriale, comunale o sub-comunale
  • direttamente confrontabili con altri dati, per mezzo di appropriati indicatori, al fine di offrire un quadro oggettivo sugli aspetti sociali ed economici

L’ASTAT, Istituto provinciale di statistica, è un ufficio della Provincia Autonoma di Bolzano. Fondato nel 1980, è in provincia l’organo della statistica ufficiale e il maggiore produttore locale di dati. A ciò va aggiunto il ruolo di organo periferico dell’ISTAT che l’ASTAT riveste.

L’ASTAT è tecnicamente indipendente dagli organi politici della Provincia ed opera nel rispetto dei principi del Codice delle statistiche europee (Regolamento n. 223/2009).

Le competenze della Provincia riguardo alla statistica ed il ruolo dell’Istituto in rapporto alla statistica ufficiale sono regolamentate dalla norma di attuazione allo Statuto di autonomia (articolo 10 del Decreto del Presidente della Repubblica n. 1017/1978) e dalla legge provinciale (n. 12/1996).

L‘ASTAT è:

  • fulcro della statistica ufficiale a livello provinciale
  • coordinatore e garante dell’attività del Sistema statistico provinciale
  • referente unico della statistica ufficiale nazionale a livello provinciale

L'ASTAT è competente per:

  • il coordinamento della statistica a livello provinciale;
  • le rilevazioni statistiche in tutti i settori di competenza provinciale;
  • l'esercizio di competenze delegate nel settore;
  • il sistema informativo provinciale;
  • l'osservatorio demoscopico.

All'ASTAT è tecnicamente preposto il comitato di indirizzo e coordinamento, il quale ha il compito di individuare gli obiettivi del Sistema statistico provinciale.

L’informazione statistica costituisce non solo la base di ogni processo decisionale, ma anche un indispensabile patrimonio culturale sia per la memoria storica, sia per i riferimenti d’attualità.

Permette di analizzare, sia qualitativamente sia quantitativamente, i fenomeni collettivi degni di studio per l’importanza che rivestono in campo demografico, sociale, economico e ambientale. Al termine del processo di validazione, i dati sono resi disponibili alla collettività nelle forme più appropriate (internet, media, notiziari, volumi).

La statistica è utile a tutti

I dati statistici forniscono un’immagine oggettiva della realtà: il confronto delle idee, che costituisce l’essenza stessa della democrazia, non può che basarsi su di essi.

L'Istituto di statistica è costituito dai seguenti reparti:

  • Reparto servizi centrali
  • Servizio tecnologico
  • Popolazione
  • Demoscopia
  • Economia e turismo
  • Imprese e istituzioni

I. Chi siamo?

Siamo il primo ed il più importante referente per l'informazione statistica in provincia di Bolzano.

Siamo promotori, produttori e coordinatori della statistica ufficiale provinciale, ed in quanto tali autorità statistica, istituto di ricerca, organismo di valutazione e consulenza.

Produciamo e diffondiamo informazioni di rilevanza socio-economica che tracciano un quadro realistico della società odierna, dando indicazioni sugli sviluppi futuri. L’informazione statistica è alla base dei processi decisionali delle istituzioni e dei cittadini.

Siamo una struttura di servizi che opera all’insegna della modernità, della competitività e dell’autonomia professionale. Operiamo con un'attenzione particolare verso i nostri clienti e siamo sempre pronti ad accogliere nuove proposte ed idee.

Operiamo nell'ottica del massimo decentramento possibile, con il minimo centralismo necessario.

II. I nostri prodotti e servizi

Consideriamo i nostri servizi un bene prezioso. Mettiamo a disposizione dell’intera collettività informazioni statistiche nella forma più facilmente comprensibile e accessibile.

I nostri prodotti sono caratterizzati da obiettività, qualità, significatività, attualità e tempestività.

I nostri servizi garantiscono continuità, regolarità, semplicità ed efficienza.

Alle richieste di consulenza rispondiamo con disponibilità, professionalità, competenza e rigore.

La diffusione della cultura statistica è un nostro importante obiettivo perché la statistica è un bene di tutti per il bene di tutti.

Oltre ai nostri compiti primari, offriamo consulenza agli organi decisionali dell’Amministrazione provinciale e di altre istituzioni nell'individuazione dei provvedimenti finalizzati all’efficienza ed efficacia amministrativa.

III. I nostri partner e i nostri clienti

Il nostro partner e cliente privilegiato è la collettività intera, costituita dai cittadini, dalla politica, dall’amministrazione, dal mondo imprenditoriale, dalle istituzioni nazionali ed internazionali nonché dalla scienza.

Offriamo ai nostri clienti - per quanto possibile - un servizio caratterizzato dalla massima cordialità e disponibilità, garantendo competenza, affidabilità, rapidità ed efficacia.

IV. Il personale

Noi siamo la risorsa più preziosa dell’ASTAT.

Veniamo impiegati secondo le nostre potenzialità e capacità e disponiamo di tutte le informazioni necessarie per il nostro lavoro.

Lavoriamo in autonomia, con responsabilità, capacità e correttezza. Operiamo aggiornando regolarmente la nostra professionalità e le nostre conoscenze scientifiche.

Affrontiamo con entusiasmo le novità e i cambiamenti.

V. Collaborazione all'ASTAT

L’unione fa la forza: insieme, in uno spirito di squadra in cui ogni collaboratore è indispensabile, conseguiamo i migliori risultati.

Il rapporto tra i superiori e i dipendenti è caratterizzato da reciproca stima e fiducia.

I conflitti sono per noi motivo di crescita costruttiva e produttiva.

VI. Noi e il futuro

Per noi c'è sempre qualcosa da imparare, e rispondiamo positivamente alle sfide che ci vengono offerte dalle nuove opportunità tecnologiche, metodologiche ed organizzative.

Partecipiamo alla costruzione del futuro della nostra provincia, elaborando scenari ed andamenti futuri, fornendo agli amministratori gli strumenti conoscitivi necessari alla loro attività.


 Sitemap